mercoledì 4 marzo 2009

Sport? Ok...


La mia Domenica andava già bene così,fatta la prima mezza sotto l'ora e quaranta,oltretutto corsa in casa davanti ad amici e famiglia (tranne chi s'è perso via..). Non chiedevo altro alla giornata,andava bene così,ero contento,l'umore è sempre alto quando ho concluso una gara,poi il tempo più basso delle aspettative è come la panna sulla cioccolata...
Si,rimaneva Bologna,la Fortitudo,ma la serata prevedeva la sfida impossibile con Siena che in Italia domina,non perde da mesi,quindi mi son messo in auto con l'animo in pace,tanto sapevo come sarebbe andata a finire…
Arrivato a palazzo,l’atmosfera era bella carica,come nei giorni migliori e nel primo quarto ho visto un gruppo con voglia di fare,aggressivo,però Siena è Siena,gioca bene,difende duro ed anche nelle giornate più difficili si appoggia alle sue certezze,è difficile che si faccia sorprendere. Infatti dopo un buon inizio,senza strafare,ecco che volano via,avanti di 7-8 punti che poi diventano 12-13 nel 3quarto,difesa ai limiti con qualche concessione extra,come viene sempre permesso alle squadre che vincono,attacco con buone spaziature e,poi,per un McIntyre opaco c’è sempre un Finley che ti massacra la difesa con 7-8 punti di fila;per un Kaukenas in brutta giornata ecco salire di livello Sato e Lavrinovic… Noi non molliamo,siamo vittime dei nostri limiti e dei soliti (tanti) errori,ma non lasciamo mai scappare del tutto la partita e questo mi conforta,cosa posso chiedere di più da tifoso se non il massimo dell’impegno,della voglia di provarci fino in fondo? ..e poi c’è sempre quell’1h39’ del mattino a mantenere l’animo sereno..
Entriamo negli ultimi 10 minuti,mando l’ennesimo sms a Marco che non è potuto venire a palazzo “meno 8,ci proviamo ma loro facendo il minimo dimostrano con facilità la loro superiorità.. 41-49”. Sono sincero,mi aspetto un nostro ultimo orgoglioso tentativo soffocato dalle classiche 3-4 giocate che ti ammazzano,tipiche delle grandi squadre. Ho la sola speranza che i ragazzi perdano con uno scarto ragionevole per evitare l’ennesima botta al morale in una stagione balorda.
Infatti partiamo bene,appoggiamo il nostro attacco “stitico” alle giocate del Mancio,riceviamo energia dai rimbalzi del Citta e tutti gli altri si sbattono in difesa con il giusto spirito. Recuperiamo,torniamo a contatto nel punteggio,però mancano ancora alcuni minuti e sono sempre lì in attesa della loro risposta definitiva. McIntyre,però,commette un fallo stupido in attacco che ci riporta avanti,Huertas che,fino a quèl momento non mi era piaciuto per niente,si inventa 2-3 giocate di personalità che ci fanno respirare,la questione si fa interessante e inizio a sperarci un minimo,ma non voglio illudermi.

McIntyre da 3 sbaglia ancora,di qua Mala,invece,infila una tripla da 7 metri che definisce la più incredibile ed insperata delle vittorie,Siena cade per la prima volta,scompare quèl leggero distacco emotivo con il quale mi ero avvicinato a questa serata,parte l’urlo,il boato del palazzo e la conseguente festa. Finalmente i sorrisi dei giocatori mentre escono dal campo,un po’ di gioia in un’annata da dimenticare,pazza Fortitudo,nel bene e nel male…

1h39’ sulla mezza e vittoria impossibile contro Siena,lo diceva il mio oroscopo “Domenica 1 Marzo: Sport? Ok…

6 commenti:

Fatdaddy ha detto...

Devo mettermi a leggere l'oroscopo anch'io? Quasi, quasi... :)

insane ha detto...

Non è che ci creda poi tanto a quelle cose,però un'occhiata ce la butto........

Mathias ha detto...

Che domenica esaltante oh.. :-)

GIAN CARLO ha detto...

Complimenti in ritardo per il PB.
Alla tua età se ti alleni sul serio fai 20 minuti di meno

Francorre ha detto...

Complimenti per il tuo PB e soprattutto per la vittoria della Fortitudo, che in qualche modo per interposto amico tifoso mi è diventata simpatica.

insane ha detto...

Grazie a tutti!

*G.Carlo: mi impegnerò,ma i 20 minuti di meno li vedo lontani.. :D

*Francorre: bravo! Apprezzo la tua simpatia fortitudina..