martedì 15 febbraio 2011

Inaspettatamente lungo...

Ci sono Domeniche in cui ti alzi,sai che devi correre ma sei tornato tardi la sera prima,non ne hai molta voglia,i preparativi si fanno ancora più lunghi e poi ti trascini fuori poco prima di pranzo perché sei già fermo da due giorni e,comunque,ti sei alzato,invece di gironzolare per casa in pigiama in attesa di farti accogliere,telecomando in mano,dal divano..Ci sono Domeniche in cui prendi l’auto e per correre ti allontani da casa,percorsi noti e già provati altre volte,ma almeno cambi un po’ gli scenari quotidiani e ti regali qualche stimolo in più..
Poi parti per la tua corsa,le gambe sono già pesanti,ma almeno quèll’anello da 9km scarsi lo porti a casa se vuoi evitare la vergogna e i sensi di colpa.. fatto l’anello ti dici che almeno a 10 bisogna arrivare se vuoi considerarlo un allenamento.. il decimo scocca che è già iniziata la ciclabile che ti riporta in città quindi perché non allungare un po’ proprio adesso che inizi a scioglierti.. “cavolo”,appena decidi di allungare un po’ ti ritrovi sotto una pioggia sempre più insistente,ma se chiami la pioggia per giorni poi sotto la pioggia ci corri.. la ciclabile è finita,la pioggia no,ma lì a poche centinaia di metri c’è il parco,facciamoci un giro dentro che poi inizia il ritorno.. “sciaf sciaf”,in effetti correre al parco sotto questa pioggia vuol dire fare una guerra nel fango,ma qui non ci sono attraenti ragazze seminude a darsele ma solo un “pirla” in braghe corte che se la corre.. uscito dal “polmone verde” della mia grigia città si torna,ma fare la stessa strada mi annoia,quindi percorso alternativo intanto la distanza è simile.. siamo al bivio,Ruggeri direbbe “cosa sarebbe successo..”,io penso che se ne hai fatti 18 tanto vale simulare almeno una mezza a ritmo maratona e poi,con la pioggia,anche la nebbia si è alzata quindi posso proseguire su queste stradine alberate perse tra i campi.. finiti i viali alberati non mi resta che imboccare quèsta strada per ritornare sui miei passi,la zona non mi piace troppo,un paio di km dove la gente pensa d’avere in mano delle formula1 e si sfida,tra un canale e l’altro,a chi “schiaccia” di più.. Gossolengo,passo davanti a casa della Cri che,accompagnandomi in bicicletta,mi ha reso gli ultimi due lunghi più leggeri,ormai la mezza è stata superata,siamo al secondo bivio di giornata,le sensazioni sono buone,sto bene,è calata anche la pioggia,corriamo.. 25-26-27 e che lungo sia a ‘sto punto.. dovrei dire che non c’era un lungo in previsione,ne ho fatti 32 la settimana scorsa,non era in tabella un allenamento del genere ma,a dire il vero,non ho una tabella.. al 30esimo inizio a rivedere la mia auto,abbasso la testa per un ultimo sforzo,i 32 della settimana scorsa vanno almeno pareggiati,c’è solo quèl randagio a spasso che non mi piace,svolto a sinistra.. pareggio e allungo per il 33esimo,guardo il garmin e sono le quasi le 3,non ho mangiato pasta nei giorni precedenti,non sono stato attento ai particolari come quando so che c’è un lungo da correre,eppure è quèllo uscito meglio,ma adesso la "panza" brontola,ho fame,è ora di tornare…
p.s. 33km a 4’56” la conclusione e non fate i maliziosi sul titolo.. ;)

43 commenti:

kaiale ha detto...

benebene
km sulle gambe e avanti così

Fatdaddy ha detto...

Si, ma tu non puoi scrivere "non fate i maliziosi sul titolo" a fine post, quando ormai tutti hanno già pensato l'impensabile! :D
Grande prova Andrea!

Tosto ha detto...

è la testa il segreto di ste cose.
parti rilassato pensando di farne pochi poi sei bello carburato non hai fatto fatica perchè hai corso in relax e allora mettere quel km in più :) eh he he 33km!!! mannaggia

Luca "Ginko" ha detto...

Certo che passare da 9 a 32 senza averlo previsto è una bella differenza!
PS non parlo di cm! Ih ih ih

insane ha detto...

kaiale: l'aspetto positivo della cosa..
Fat: l'ho fatto apposta,vi conosco.. ;)
Tosto: sono d'accordo,parti meno carico di tensioni.. spesso,anche i lunghi,mi lasciano un'ansia simile alla gara..
Luca: ahahah! c'è una bèlla differenza in entrambi i casi.. ;)

web runner ha detto...

Secondo me il post è tutto una metafora. Ma cristo, se passi da 9 a 33 la rendi poco credibile.
"a 18 simuli una mezza a ritmo maratona...", "al PARCO...".
Bella idea.
:D
(no, complimenti per il lungo improvvisato)

Ciccò ha detto...

giuro che non sono venuto a leggerti solo perchè incuriosito dal titolo...con tutto il rispetto ma non me ne potrebbe fregar di meno

insane ha detto...

Web: fatti 32 da una settimana non avevo in mente di fare altrettanto,forse è stata la mia fortuna.. ;)
Ciccò: per fortuna direi.. ;)

Karim ha detto...

Bisognerebbe avere la stessa testa durante la maratona: partire per fare un diecimila e chiudere una maratona intera!

insane ha detto...

Karim,in maratona abbiamo voglia di fare il contrario di solito... :D

theyogi ha detto...

chissà cosa credevo.... :)) insomma, il trucco sta nel porsi traguardi alla nostra portata e aspettarsi l'inaspettato?!

insane ha detto...

Yò,il trucco,per qualcuno di noi,sta nel prenderla emotivamente un pò più alla leggera... ;)

nino ha detto...

fortunatamente giornate come questa capitano. capitassero magari con maggiore frequenza...

insane ha detto...

Magari nino..magari..

MauroB2R ha detto...

Non riuscirei mai a fare un fuori programma come il tuo!! Bravo!! Direi anche che il tempo è ottimo e per Roma saranno TONI E FULMINI!!
Che farai ora? Un altro lungo tra 15gg?

insane ha detto...

Mauro ho la Terre Verdiane il 27.. traguardo dei 30km con,possibile,coda finale..

lello ha detto...

hai fatto un bell'allenamento , a roma spacchi ....

Master Runners ha detto...

Il pirla notturno è riapparso insomma! Alla prossima cena senti tu!
:D
Comunque io se uscivo e dovevo farne 9 al massimo ne avrei fatti 10!
Un lungo veramente inaspettato, c'è più soddisfazione! ;)

Oliver ha detto...

Marò, se esco per farne 9 nel migliore dei casi ne porto a casa 11, 12 dai se la macchina è lontana, 33 con i mezzi probabilmente! Complimenti! Non per il titolo del post... :D

Diego ha detto...

È capitato anche a me...ma di aggiungerne 4 o 5 km...(:-))).....incredibile !!!

insane ha detto...

lello: l'importante è che non mi spacco io,che è più probabile.. ;)

Master-Oliver-Diego: non avevo un programma,i 9 erano l'anello di strada che mi avrebbe riportato all'auto,poi ho iniziato a girovagare e il resto è stato una conseguenza..

Foia ha detto...

A me riesce molto bene il contrario: uscire con l'idea di farne 30 e tornare a casa dopo 9 :D

insane ha detto...

Foia,mi associo,è stata una piacevole eccezione.. ;)

mjaVale ha detto...

...neanche fosserto atate ciliege: un km tra l'altro?!
davvero ben riuscito ;-)

insane ha detto...

Ciao Vale.. preferisco i cioccolatini.. ;)

Ibiza130 ha detto...

Però.. esci per un nove kilometri scaccia rimorsi e rientri con un 33 di media sotto i 5...

... nn so manco cosa scriverti! A parte che un giorno ci faremo una corsetta insieme, quando sono in sede a PC.

insane ha detto...

Quando passi da 'ste parti,Ibiza,se gli impegni si incastrano facciamo una sgambata..

Marco Bucci ha detto...

Attenzione con questi titoli dei post...

^_^

insane ha detto...

Marco.... :D

orzowei ha detto...

Narra la Leggenda che un giorno un tale runner sia partito da Pistoia dicendo alla moglie "mi sgranchisco un attimo le gambe e fra 1/2 ora sono a pranzo" e che il giorno dopo la moglie lo abbia "ritirato" 100 Km più in là....
Eri per caso tu ??
Very compliments, Andrea !!
:)

insane ha detto...

Orzo,non ero io,non sono sposato... ;)
Come và il post-caduta?

Anonimo ha detto...

hahhhaha;-)) sei uno spasso!!!
G.

insane ha detto...

Grazie! anonimo G.
????

TylerDurden ha detto...

un lungo così inaspettato è bello anche da leggere, e pensare che la mattina stavi come stavi...

insane ha detto...

Tyler: per fortuna a volte riusciamo ancora a stupire anche noi stessi... ;)

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

Andrea direi che dovresti davvero essere contento!Sotto ogni punto di vista!

Francarun ha detto...

Io invece ho pensato al lungo di corsa, vedi che non sono così maliziosa...??
Se non ti brontolava la pancia correvi all'infinito come Forest gamp, mi sembrava di rivedere il film. complimenti per l'andatura !

insane ha detto...

Pasteo: non so,ho avuto periodi migliori,faccio fatica a tenere il ritmo nei lunghi.. nulla di tragico ma dovrò valutare bene quale strategia scegliere.. ;)

Frà: tu sei una brava ragazza,noi delle bestiacce... :D

Sara ha detto...

Grande! certo che la testa conta di bbbbbbbrutto!

insane ha detto...

Grazie Sara! Devo aggiornare il blog,quèsto è un allenamento vecchio.. ;) Comunque la testa conta tantissimo..

daniele , lo sport secondo me ha detto...

sei fortissimo passare dai 9 km ai 33 in men che non si dica è da veri atleti!
io non ce la farei mai , se programmo i 9 al massimo ne faccio 11 non 33 .

er Moro ha detto...

telecomando?!? divano?!? mmmmmm... no, nn fa per noi! Noi siamo drogati di endorfine, e solo noi sappiamo cosa ci fa star bene, rilassati e spensierati!
Gran bel lungo, le 3h 30' sono tue ormai! (ops.. o lo sono già state?!? ho le idee un pò confuse) :/

ciao grande

insane ha detto...

Daniele: diventerai vecchio e matto come noi anche tu... ;)

Mauro: quèl muro è ancora da abbattere,siamo sulla stessa barca.. ;)