martedì 2 febbraio 2010

Il bambino con il pigiama a righe

Tema già trattato ma,a mia memoria,per la prima volta attraverso gli occhi di un bambino. Inverosimili alcuni sviluppi e un pò superficiale la rappresentazione dell'amicizia che è aspetto centrale del film.
Sicuramente commovente e inevitabile la riflessione su quanti orrori l'uomo è in grado di produrre...




Siamo come contenitori vuoti,poi veniamo "inquinati" da chi ci cresce e dal contesto nel quale questo accade... senza certe raccomandazioni,un bambino,spesso si dimostra aperto e non vede diversità...

10 commenti:

Daniele ha detto...

Era su Sky per il giornod ella memoria, non l'ho visto ma l'ho registrato... In uno di questi giorni me lo guardo..

Michele ha detto...

Visto un mesetto fa, molto bello.....soprattutto per il l'innocenza dei bambini in mezzo alla cornice della situazione

the yogi ha detto...

dopo 'la vità è bella' di benigni, certi film non riesco più a vederli in chiave diversa... senza nulla togliere credo che si sia detto abbastanza sull'argomento....

Tosto ha detto...

concordo con Yogi.

insane ha detto...

Daniele: l'ho visto proprio quèl giorno,poi ieri riparlandone ho deciso di postare..

Michele: la superficialità in alcuni aspetti è forse voluta per far risaltare proprio il punto di vista dei bambini..

Yogi: sicuramente si è detto e ridetto tanto sull'argomento che al cinema ha già avuto la sua parte,rimane il fatto che poi ti guardi intorno e noti che certi insegnamenti forse non sono arrivati a tutti.. che poi si passi attraverso sempre a quèl momento storico piuttosto che ad altre situazioni comunque tragiche dovrebbe essere secondario cioè,non facciamone solo una questione di ebrei ma di maggior tolleranza e apertura verso ciò che è considerato "diverso",lontano...facciamo in modo che certe atrocità siano considerate inaccettabili da chiunque,che non accada più nulla di simile..non so,spero di essermi spiegato,non è facile,il discorso è ampio e più attuale di quèl che si pensi...

insane ha detto...

Tosto: ho notato dopo il tuo intervento,comunque ti rimando alla risposta data a Yogi..

the yogi ha detto...

purtroppo questa è un'altra storia, tristemente vera: magari l'esperienza ci insegnasse qualcosa.....

albertozan ha detto...

devo ancora vederlo....ma incuriosisce

Francarun ha detto...

L'ho visto su SKY lunedì scorso, bellissimo film, mi è piaciuto !

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.